Basilicata…Discreta o volutamente silenziosa ?

Tra le tante cose che mi sono domandato in questi anni, ci sono delle domande che riguardano questa bella regione confinante con la mia città. Lo scrivo con assoluta sincerità : la Basilicata è bellissima…Almeno per quanto mi riguarda. Quando posso , mi rifugio sempre nei suoi paesaggi ed è veramente rilassante…A parte questa cosa mia personale, la Basilicata è una delle regioni più ricche d’Italia e dove è arrivato di tutto e di più dei “soldi pubblici” e non ha una linea ferroviaria, ma non voglio polemizzare su questo. Come non posso escludere il petrolio che si estrae in Val D’Agri…L’appunto di oggi arriva dopo la nomina di Matera a Capitale della Cultura 2019 e dove la stessa città ha 5 anni di tempo per organizzarsi …Allora mi sono chiesto se in questi 5 anni, oltre i materani come hanno detto, chi si organizzerà per questo grande appuntamento:i “campani o i calabresi”?I siciliani sono un po più distanti e la posizione della bella Basilicata parla da sola…In tanti anni se guardiamo l’elenco di fatti di cronaca o altre notizie varie (pochissime eclatanti), non è che la Basilicata abbia fatto molto parlare di se, in positivo o in negativo, oltre la vicenda Claps…Di qui ultima domanda : ma la Basilicata è discreta o voluta tale perché isola felice di qualcuno? Con questa domanda , saluto i miei amici materani e potentini e credo anche che sia arrivata l’ora di svegliarsi…
Basilicata_Matera1_tango7174

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.