Dopo l’Olio tunisino , ora tocca alle arance …FANNO BENE , QUESTO CI MERITIAMO

Partendo dal presupposto che l’Italia è il secondo paese a mondo che può essere autosufficiente è altrettanto strano prendere atto sul perché si vedono scene come quelle del video sotto : perché siamo ignoranti, deficienti e individualisti. Scusate ma è l’unica spiegazione che mi sono dato perché non ne esistono altre. Oggi quelli che piangono e fanno vedere le mani nel video perché non gli domandano a chi hanno votato in questi 30 anni? Perché non domandano se sono iscritti a organizzazioni sindacati e le quote che hanno versato e per cosa? Perché quando si trattava di prendere contributi grazie agli amici degli amici hanno taciuto ? Perché l’atteggiamento silente del “buon viso a cattivo gioco” per convenienza? Prima o poi doveva esplodere il giocattolo no?

ORA ? LACRIME DI COCCODRILLO ?

Dopo che l’Italia viene venduta a pezzi e nessuno fiata , il bene alimentare viene sbeffeggiato due volte. Prodotti scadenti vengono messi al pari dei nostri e i nostri sono costretti al prezzo (se non meno) dei prodotti scadenti nelle esportazioni. Il caso dell’Olio e ora anche con le arance del nord Africa.

Intanto cinquanta milioni di persone sono alla mercé di poche centinaia…E chi sono i deficienti ?
Anche questo articolo passerà inosservato perché , appunto , siamo italiani ma almeno mi tolgo la soddisfazione di non essere falso ipocrita di merda come quelli che urlano e piangono in piazza

arance-rosse_h_partb

Lascia un commento