Auschwitz e la memoria …Del business

Sul fatto che bisogna rispettare chi ha sofferto e perso la vita per colpa del nazismo e per colpa di criminali deviati tedeschi , sono perfettamente concorde, ma non posso far finta di niente (come sempre) se avverto degli eccessi o quando si vuole stravolgere la verità…Come bisogna ammettere gli errori del “Fascismo” nel momento in cui ha assecondato le scelte di Hitler…Se questo ultimo aspetto non fosse avvenuto , rimane del Fascismo un modello politico unico e che ha reso l’Italia potente nel mondo e tanto testimonia questo.

Nel 1952 , per Legge, è stato abolito per favorire le “mafie”, “le caste” e i collegamenti con il nostro padrone americano, perché Mussolini “tagliava le palle” ai delinquenti e di conseguenza , tramite i “criminali liberatori” (strapagati in dollari) , fu venduto e ucciso, diventando una colonia…Le basi americane in Italia e tutto quello che gli italiani hanno pagato per mantenerle in 70 anni, parlano da sole…

Dopo questa premessa è vergognoso che in Italia le vicende di Auschwitz, più passano gli anni, vengono forzatamente addebitate al Fascismo e non al solo Nazismo ,  in maniera strumentale, approfittando di quattro rincoglioniti…Quest’ultimo termine e “affabile” e non dispregiativo perché “dopo gli anta” , qualche rotella non funziona ed è facile essere plagiati…

Come nessuno pone l’accento sul fatto che i crimini dei nazisti e gli errori del fascismo, sono terminati negli anni quaranta e quelli dei “criminali comunisti e sinistrati” sono ancora in essere e sono gli stessi che ne approfittano dei “rincoglioniti” che facevo riferimento prima . Posso tranquillamente dire che la faccenda di Auschwitz e tutti gli orrori legati al nazismo , sempre e comunque da condannare, sono alla stessa stregua dell’immigrazione di oggi dove è diventato un vero business per questi “criminali rossi” che continuano a falsare la storia…

Per salvarci e rispettare tutti bisogna “partire dal raccontare le verità storiche” , senza forzature e quant’altro…Partire dagli errori e non amplificarli per convenienza in maniera strumentale…Questi “rossi di sinistra” (vera piaga sociale) sono solo dei criminali  che ci hanno portato a quello che stiamo vivendo, come:  : auschwitz finanziaria, auschwitz della povertà, auschwitz delle differenze sociali, auschwitz dei suicidi, auschwitz dell’immigrazione e delle morti …

Potrei continuare all’infinito sulle conseguenze del modello del “padrone” …Per non parlare delle malattie causate dai  “McObamaFood” e quello che vogliono imporre oggi tramite l’UE  …

Auschwitz e le vicende anni ’40 sono finite , ma viviamo piaghe e vittime molto più drammatiche …UN GENOCIDIO SOCIALE QUOTIDIANO !

Se qualche parente di “quei rincoglioniti” , oltre che sfruttarli, nel prendere “soldi per ospitate” e nel  rispettare il dolore dello stesso congiunto vuol fare un opera importante dell’umanità , cominciasse anche a dire i “mali della sua parte”…Comunque i criminali veri è difficile che ragionino

Concludo dicendo : “fatevene una ragione” cari sinistrati. In maniera naturale e come vediamo , perché “l’innaturale” prima o poi esplode,  si ritorna “al naturale” piano piano e in particolare l’Italia, per l’indiscusso individualismo e cultura , è un popolo che rimarrà per sempre FASCISTA …

download-3

Lascia un commento