Inquinamento e rifiuti ma se “non sei della setta…” (VIDEO)

…Se non sei “della setta” qualsiasi denuncia va a farsi benedire . “Sette” disposte anche a compromettere la loro salute pur di non dare sfogo ai cittadini comuni che sono la maggioranza. Quando parlo di “sette” mi riferisco alla rivisitazione del termine “mafia” che è un fatto culturale …Tanti combattono contro la “mafia” (dicono) ma poi si comportano non da meno ” dallo stile mafioso” se prendiamo anche in esame “il politicamente corretto” delle sinistre . Stessa cosa vale per tutti … Oggi c’è una grandissima strumentalizzazione a livello mondiale “per rifarsi la faccia e per recuperare punti” , senza scrupoli nell’usare pure “dei minori” …E dove erano tutti questi puritani fino ad oggi ? In parecchie occasioni erano all’opposizione ma mai si è sentito “un sussulto” sulla vicenda…Mai evidenziare che qualcuno ha denunciato …Dovevano STRUMENTALIZZARE al momento opportuno e magari inserire “bella ciao” …Patetici ….Qui è la stessa cosa “dell’esordio dei grillini” che sembravano esser scesi da Marte con la loro purezza ma basta seguire “la tracciabilità politica ed editoriale” per capire l’interesse che si nasconde dietro a tutto ciò …“Inquinamento e rifiuti mentali ” sono molto più deleteri e degradanti di quelli materiali …Per fortuna che la gente non è più disinformata e scuse , visto che i social li hanno tutti, non esistono più.

Era il 2017 e secondo Voi è cambiato qualcosa oltre la strumentalizzazione? Il mio dovere l’ho sempre fatto e che dite ? Tra i puritani dell’ultima ora ci sarà qualcuno che ha mangiato la pizza e buttato tutto alle mura megalitiche ? Alla fine sono i risultati e le testimonianze che contano , le “filosofanze” di “qualche delinquente locale” li lascio ai suoi simili

Ma io non faccio e non farò mai parte di “nessuna setta” , di sinistra e di destra” …Il mio obbiettivo è una società civile basata sulla Costituzione Italiana , con diritti e doveri …Il “solo diritti ” lo lascio ai parassiti che stanno distruggendo il mondo e oggi strumentalizzano senza scrupoli

Lascia un commento