I più attesi d’autunno: Ferro, Zero, Nannini

Il mercato discografico è pronto a rimettersi in moto. Dal 30 settembre sul mercato arrivano le prime novità autunnali. Annunciato con un anno di anticipo, tra i più attesi, c’è il nuovo disco di Tiziano Ferro, che uscirà il 22 novembre, prodotto da Timbaland, lo storico produttore di Justin Timberlake e Nelly Furtado. Il nuovo lavoro, dal titolo Accetto Miracoli, arriva a tre anni di distanza da Il Mestiere della Vita. Il nuovo disco, che guarda a Natale, anticipa poi il tour negli stadi della prossima estate. Qualche settimana prima, a ottobre, sarà Renato Zero ad agitare le acque con il disco di inediti “Zero Il Folle”, registrato a Londra con la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui il re dei sorcini torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013. Gianna Nannini ha annunciato per il 15 novembre il disco di inediti “La differenza”, due anni dopo “Amore gigante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.