A Rimini il Capodanno più lungo del mondo nel segno Fellini

Coez in concerto in Piazzale Fellini, la reunion dei Dj delle storiche discoteche, una grande mostra dedicata a Federico Fellini nel centenario della nascita e le grandi mongolfiere illuminate in Piazza Cavour. Questi gli elementi di spicco dell’edizione 2019 del ‘Capodanno più lungo del mondo’ a Rimini.
    Un investimento da 550.000 euro – di cui 350.000 sostenuto dal Comune, il resto da contributi dalle categorie – per festeggiare l’inizio del 2020, centenario della nascita del Maestro del Cinema. E proprio dalla mostra “Fellini 100 e la Dolce vita Exhibition” – al debutto il 14 dicembre – è tratto il tema scelto per le luminarie e per gli eventi a partire dal 30 novembre fino al 20 gennaio.
    L’ultima notte dell’anno avrà al centro il tradizionale concerto di Piazzale Fellini a Marina Centro dove si esibirà Coez. Dopo i fuochi d’artificio per la mezzanotte sul mare, la festa si sposterà in centro storico per la Rimini Dance Reunion con i Dj delle storiche discoteche degli anni ’80 e ’90. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.