Il VACCINO dove lo metto ? Dai prenotatevi , “andate avanti voi” . Se poi volete leggere questo articolo…

PODCAST AUDIO

YOUTUBE ISCRIVITI AL MIO CANALE

****************************************************************************

VACCINI PFIZER è l’ azienda statunitense che sta per lanciare sul mercato il vaccino ad mRna per il Covid. Vediamo i successi di questa azienda:

-1968: l’ azienda acquista un’ altra azienda, la Quigley, che produce amianto. Ha poi pagato 965 milioni di dollari di danni;

– 1994: ha risarcito 200 milioni di dollari a famiglie in cui ai cui parenti defunti erano state inserite le valvole cardiache ai quali aveva venduto;

– 1996: ha risarcito 156 milioni di dollari al governo nigeriano avendo provocato la morte di 200 persone, testate con un suo farmaco;

– 2002: ha risarcito 49 milioni di dollari per non aver pagato rimborsi;

– 2002: ha risarcito 34,7 milioni di dollari per aver messo in commercio un farmaco dichiarato con uno scopo terapeutico diverso (è come se i farmaci per il colesterolo li deste ad un diabetico dicendogli che abbassano la glicemia);

– 2010: ha pagato 2,3 miliardi di dollari di multa per aver corrotto medici statunitensi per convincerli ad utilizzare i suoi farmaci per scopi diversi da quelli effettivi (è un vizio);

– 2010: ha pagato una multa di 430 milioni di dollari per il Neurotin, farmaco dichiarato con scopo diverso da quello reale (si è fatta prendere la mano);

– 2010: ha licenziato una scienziata che ha dichiarato di aver contratto un virus nei laboratori Pfizer. L’ azienda ha dovuto risarcirla con 1,4 milioni di dollari (e se la donna ha realmente contratto il virus, 1,4 mln sono pure pochi);

– 2012: Accusata di aver corrotto diversi medici e istituzioni sanitarie in Serbia, Croazia, Bulgaria, Italia, Repubblica Ceca, Kazakistan, Russia e Cina;

– 2013: bancarotta fraudolenta per il ramo italiano dell’ azienda, la Procura di Milano indaga.

Alla luce di questo ci sono due importanti ragionamenti da fare:

– l’ azienda vuole guadagnare e non si fa scrupoli;

– E’ recidiva agli imbrogli, significa che le penali che va a pagare, non vanno comunque ad inficiare sui guadagni complessivi (il rischio vale la candela) e questo la porta a ricommettere illeciti.

AIFA INQUIETANTE IN ITALIA

AIFA stessa che informa che in non pochi casi non sono ancora disponibili dati sulla sicurezza e l’efficacia del vaccino, ho scelto – non essendo quello scientifico materia di mia competenza – di imbattermi nella lettura delle pagine successive, dalle quali ho compreso bene quanto adesso anche l’Agenzia Italiana del Farmaco intenda sostituirsi alle nostre leggi e alla nostra Costituzione. Essere vaccinati non conferisce un “certificato di libertà”. Leggerlo fa gelare il sangue soltanto a me o anche a voi?

*********************************************************************

IL PAPA E …LA GIUSTIZIA DIVINA ?

ARTICOLO DEL SECOLO D’ITALIA

*******************************************************************************************

VAI SU YOUTUBE