Camerata Musicale Bari riparte a giugno con Cammariere

La Camerata Musicale Barese riparte il 7 giugno con il concerto di Sergio Cammariere (inizialmente previsto per l’8 dicembre 2020), dopo aver riprogrammato la 79/a stagione concertistica, rinviata a causa della pandemia. Tutti gli spettacoli previsti in locandina saranno recuperati entro ottobre.
Si riparte quindi a giugno con Cammariere al teatro Petruzzelli, per il quale resteranno validi i biglietti già acquistati, con l’unico onere di dovere riprenotare il proprio posto dal 25 maggio al 4 giugno. L’artista presenterà “La fine di tutti i guai” e sarà accompagnato dalla sua storica band, Daniele Tittarelli, Luca Bulgarelli, Amedeo Ariano, Bruno Marcozzi. Oltre ai suoi brani più amati, troveranno spazio anche le ultime creazioni in cui Cammariere recupera dal baule dei ricordi i suoi successi più acclamati, dipingendoli di nuove sfumature: “Tempo perduto”, “Via da questo mare”, “Tutto quello che un uomo”, il brano della prima partecipazione a Sanremo.
    Dopo l’evento di Sergio Cammariere, sono in programma l’8 giugno il concerto del violinista Salvatore Accardo accompagnato al pianoforte da Bruno Canino e, il 10 giugno, il recital di Ivo Pogorelich, entrambi al Petruzzelli. Il concerto di Raphael Gualazzi è stato riprogrammato per il prossimo 28 novembre al teatro Petruzzelli. A breve sarà annunciata anche la nuova data per l’evento dei 60 anni di carriera di Gino Paoli. (ANSA).

Mimmo Moramarco