ilmimmo

Basilicata : rifiuti, acqua, veleni … Giuseppe Di Bello ha “un Grillo” per la testa e una grande ingiustizia

Finalmente prende sempre più piede la storia di Giuseppe Di Bella che, nonostante l’umiliazione e la persecuzione in “giacca e cravatta” ( i veri delinquenti) , resiste perché “le verità” resistono sempre. Ci voleva una medaglia al merito e invece è stato allontanato . Sotto c’è il video e oggi anche le Iene si sono occupati del Di Bella. Prima di vedere il video però , guardate questo link ,  troverete chi oggi grida “onestà” e contro trivelle. Mettendo da parte l’impostore Grillo e i suoi venduti complici, per abuso della credulità popolare, spero che il Tenete riprenda servizio e invito vivamente le Istituzioni e chi di dovere , come già scritto nei precedenti articoli da anni, di indagare su Arpa Puglia e Arpab Basilicata … Se qualcuno non si fosse venduto e fatto bene il proprio lavoro , oggi non saremmo qui .

PER AGEVOLARE IL MIO LAVORO E SE VOLETE DARMI UNA MANO, VISITATE GLI SPONSOR PRESENTI SU QUESTO BLOG. NON C’E’ NESSUN ONERE O IMPEGNO IN QUANTO CERTIFICATO GOOGLE E ALTERVISTA, BASTA SOLO CLICCARE. GRAZIE A TUTTI .

maxresdefault (3)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

________________________________________________________________________________________

 

PER AGEVOLARE IL MIO LAVORO E SE VOLETE DARMI UNA MANO, VISITATE GLI SPONSOR

PRESENTI SU QUESTO BLOG. NON C’E’ NESSUN ONERE O IMPEGNO IN QUANTO CERTIFICATO GOOGLE E ALTERVISTA, BASTA SOLO CLICCARE. GRAZIE A TUTTI .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *