Elezioni : il suicidio…Di qualcuno per fortuna ma è sempre un peccato

La cosa più allarmante e che lascia basiti è che dei lavoratori, liberi professionisti , alcuni dipendenti statali, docenti , professori  e persone di un certo peso , hanno deciso di affidare il loro futuro nelle mani di “chi non ha mai lavorato” , nelle mani di chi prima della nomina era al mantenimento dei propri genitori , nelle mani di chi “chattava” o era sulla playstation a cazzeggiare …Degli incapaci conclamati che si fanno forza di un “target” loro simile e che si fanno in quattro per il “reddito di cittadinanza” per continuare a cazzeggiare e annichilirsi ancora di più in rete …

I soliti deficienti la prima cosa che diranno ” e tu non sei sempre in rete ” ? C’è una bella differenza da chi lo fa per lavoro e chi sputa veleno per una cosa che non viene nemmeno retribuito …Parlo dei repressi in rete grillini …Lavoro che è tutt’altro che politico , si intende … E il grillino doc la prima cosa che ti dice è ” chi ti paga” ? Nessuno,  ed è lo stesso spirito che il deficiente difende la mega bufala politica …Non penso vengano pagati tutti questi disperati ? Passione e difendo gli italiani mettendoli in guarda per non cadere dalla padella alla brace .

Chi dobbiamo votare ? Dico subito che qualunque cosa voterete penso che ci sarà un Gentiloni Bis. 

Se vogliamo salvare il salvabile bisogna agire dall’interno e non dall’esterno, tentando di aggiustare quel buono che ci è rimasto e con Partiti che almeno sulla carta hanno una parvenza civile e democratica … Scegliere “il nazismo” 5 bufale equivale a suicidarsi per svariati motivi, cominciando dal primo essenziale che è lo Statuto della bufala che si riconduce a 2 persone (Nazismo) . Questi esaltati impostori buoni a nulla devono dire grazie “all’irresponsabilità e al menefreghismo” di tanti italiani che sono solo bravi a giudicare e a demandare responsabilità , al posto di mettersi in gioco politicamente in situazioni, ripeto, che almeno sulla carta hanno una parvenza civile e democratica.

Il fatto che gli altri hanno sbagliato e rubato , lo si sa da anni , decenni, ma questo non costituisce un alibi o motivo di strumentalizzazione per qualche impedito deficiente, oggi ingaggiato anche dalle Caste 3.0  Anche Berlusconi ha vinto dopo tangentopoli anticipando in grulli e sull’onda emotiva…

E poi ? Facciamo il bis? Unica cosa però di differenza è che a Berlusconi si può dire di tutto e io non lo voto ma a prescindere la politica , ha comunque fatto qualcosa di suo , costruito , dato lavoro, competenza ecc. ecc. Invece questi disperati come in foto sotto , dove si presentano , se non con “la collusione garantita” in tasca come a Roma ?

Chi è Onesto non se lo dice da solo …Chi non ruba non lo dice ai 4 venti …Chi è capace non trova pretesti come “le restituzioni”, quasi a giustificare un’incapacità di base e poi crea tutta una serie di situazioni per scoprire alla fine che ha pure preso in giro tutti … Chi è capace agisce e basta e chi sbraita da sei anni senza risultati , aumentando solo tensione sociale e demonizzando tutte le Istituzioni , approfittando del target e potenza della rete, deve essere solo emarginato perché L’italia ha bisogno di gente capace E NON DI DELIRI come altra foto sotto e l’accostamento da ricovero Con Falcone e Borsellino

SCEGLIETE IL MALE MINORE MA NON UN SUICIDIO !

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *