Il “sistema”…Vero

Quante volte avete sentito parlare di “sistema” ? Da combattere , contrastare e quant’altro? Nella maggior parte dei casi (per non dire sempre) si parla di politica e cosa pubblica. MA AVETE MAI SENTITO UNA PAROLA SU EDITORIA O SU MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO già della Comunicazioni?
Purtroppo SIAMO CONDANNATI ! Non possiamo fare più niente perché il vero sistema da combattere è proprio quello che parla di “sistema” e in maniera volutamente fuorviante. E’ nelle nostre case e lo portiamo a spasso , viene accudito bene ed è il nostro nemico principale. TUTTI I PROGRAMMI DI DENUNCIA NON NE PARLERANNO MAI PER OVVI MOTIVI ! perché in concorso forzato nel plagiare le menti. A volte è utile ma di fondo ha sempre “la dipendenza” e quindi POTERE.
Siamo circondati dal 1990 quando la legge Mammì ha permesso il vero golpe incancrenendo anche la politica e facendola diventare un tutt’uno. Editoria comprende Radio, Tv, Giornali e internet che percepiscono puntualmente soldi dallo Stato in forma di contributi e sono veramente tanti e, nella maggior parte dei casi, senza merito che si aggiungono alla pubblicità. La TRUFFA più grande è quella della RAI che, oltre alla pubblicità e contributi, estorce il CANONE ed oggi ancora in maniera più forzata. E secondo voi , per quest’ultima parte “un Giletti” potrebbe denunciare questo aspetto che lavora proprio in RAI? Non succederà mai e questo succede ovunque per tutti i più grandi gruppi editoriali.
I soldi sono veramente tanti e nessuno ne parla , se non qualche infelice accenno come Grillo … Oltre la parte economica c’è quella del potere e Vi invito a leggere questa nota LA SVENDITA DI RAIWAY è passata inosservata ed è l’ossatura della RAI, cioè i ponti e le infrastrutture dove transitano i segnali di altri e viceversa, una sorta di interscambio che (dal 1990) ha determinato un certo lassismo politico come il seguente esempio: secondo Voi il gruppo Espresso (di sinistra) che transita dai ponti di Berlusconi o viceversa cosa potrebbe determinare difronte ad un grande interesse? O se la RAI non arrivava in determinati posti e servirsi di Berlusconi , pagava i ponti di Fininvest? Quindi oggi la ghiotta rete di ponti RAIWAY rappresenta la parte finale di un Glpe partito nel 1990 ed è potere ASSOLUTO !
ANCHE SE QUALCUNO SORRIDE , dal 1990 , tutto questo ha creato anche il degrado politico che oggi si vive e c’è un certo interesse a catalizzare tutti difronte un televisore , piuttosto che un telefonino.
Concludo continuando a reputare “delinquenti” quelli che sicuramente sanno, hanno visibilità e continuano a tacere . Questo E’ CANCRO E SISTEMA DA COMBATTERE !
banner_home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.