Migranti e immigrazione : secondo voi è normale questo nei video ?

Adesso il solito idiota “boldrinato” deficiente di turno griderà “al razzista” perché non ha dove appellarsi ma il mio ragionamento riguarda tutti , di qualsiasi colore, religione o etnia…Ormai siamo famosi in tutto il mondo come paese dove è permesso tutto e tutto è stato demonizzato, declassato e quant’altro e mi riferisco alle Istituzioni, Forza Pubblica , pubblici ufficiali , Giustizia e parecchi “animali” questo lo sanno: lo zoo parco giochi Italia è sempre aperto…Non mi affranca neanche il fatto che chi sta agevolando ad oggi tutto questo, se gli va bene, prenderà, se non ha già preso, pugni e cazzotti in faccia , per non parlare di cose peggiori come si stanno verificando e a passo di ora in ora …Non mi affranca perché non sono razzista e credo di essere persona civile…

Come qualcuno saprà , dal 2000 , per aver messo su famiglia sono assiduo frequentatore della Russia e dell’est e vi assicuro che scene di questo tipo che vedrete nei video sotto non si sono mai viste e non si vedranno mai , a parte qualche solita scaramuccia ordinaria : questi signori che stanno facendo casino vicino autobus sarebbero stati pestati a sangue in loco e a prescindere le loro doglianze . Ripeto , a prescindere dal colore della pelle… 

Adesso sempre il solito deviato idiota sinistrato dirà che è incivile, oltre che razzista…Invece no perché il senso delle Istituzioni a monte e il rispetto verso di esse è molto alto e un conducente di autobus, essendo dipendente statale, è anch’esso molto rispettato. Al massimo , si va negli opportuni uffici per eventualmente protestare delle mancanze e vi assicuro che se il conducente di autobus ha sbagliato , viene anch’esso licenziato in tronco. Quindi c’è un forte rispetto da tutte le parti, dei ruoli  e questi “animali” si capisce perché non vanno nell’est, perché come sanno le cose dei pecoroni italiani , sanno altrettanto dell’est…

E dirò di più …In Russia sarebbero stati pestati a sangue  e con tutta probabilità da donne , che in Russia non sono come “le mammolette” italiane e sono convinto che l’est si mantiene proprio sulle donne .

https://youtu.be/prM3bkRoIOo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *