I “sinistrati di #Altamura e tutta la loro menzognera bassezza…(VIDEO)

Io sarei ancora una volta “un personaggio in cerca d’autore? O forse gli autori volevano essere loro e con me non attacca ? Quando il qui presente era utile andava bene oggi per questi sono razzista , omofobo e altro, sfruttando l’unica provocazione (chiarita dopo 2 ore dall’uscita a livello nazionale “La Zanzara Rai 2) e per evidenziare, purtroppo, delle contraddizioni sulla “democrazia” che abbiamo in Italia. I miei scritti sono tutti li, brutti o belli, bene o male, in 10 anni sfido chiunque a trovare qualcosa che inneggia all’odio razziale e altro. Per chi mi conosce bene lo sa e al massimo i difetti saranno altri, come tutti, ma mai in situazioni volte a discriminare.

A livello locale oltre alle contraddizioni, abbiamo provincialismo e alto tasso di ignoranza. Abbiamo dei veri disperati che possono solo far appello alla menzogna, all’insulto e altro , dichiarandosi (bestemmiando) “democratici e civili” ma il tempo (come in tutto) è sempre galantuomo.

…Per chi mi conosce bene e non per mancanza di rispetto , con il Movimento Noi con Salvini non ho niente a che fare, come oggi con altre “sigle”,  e il filmato dell’altro giorno lo avrei fatto anche se i promotori fossero stati quelli che considero i ” sinistrati ” perché riguardava la gente del quartiere e una famiglia costretta a dormire in macchina , che si vedere concedere alloggi a terzi. I nuovi arrivati potevano essere anche italiani venuti dalla Sardegna, per me non cambiava nulla.

Ero li come lo erano loro e altri organi di stampa. Senza fiatare e senza dire una sola parola , io e un mio amico , siamo stati pubblicamente etichettati in un certo modo e a seguito di una semplice mia domanda (registrata) Di contro il titolo dell’articolo precedente su chi sono i veri “razzisti” e verso gli italiani. Era il minimo che potessi fare dopo insulti gratuiti e dopo che in quella manifestazione non c’entravamo proprio nulla. Non è la prima volta che questa pratica d’insulto viene applicata (non solo con me)  da chi si reputa civile e democratico e per sfuggire al confronto …Evidentemente hanno la coda di paglia ed è diventato unico punto d’appoggio …Come una litania che non ci crede più nessuno.

Ero li per documentare solo una ipotetica ingiustizia sociale ma i primi ad insultare (che ho filmato per mio archivio) sono stati proprio questi disperati che ricolloco nuovamente tra quelli che considero “i sinitrati” . Questi ultimi , lo ripeto per ennesima volta, non sono quelli di Sinistra che non esiste più da 20 anni e che mi ha visto anche candidato (pensate Aria Fresca e Socialisti ) ma è gente che ha completamente abbandonato a se il mondo del lavoro e i lavoratori, la strada e la realtà dei fatti, senza buon senso, solo diritti e nessun dovere…Si professano anche “antifascisti” per poi diventare peggio, come dimostrerò in seguito nella negazione del confronto e del dialogo, tramite un infondato pregiudizio. Non a caso, proprio l’altro giorno (se leggete i tweet della scorsa settimana) elogiavo Bersani nel reputarlo uno degli ultimi di quella che fu la Sinistra…

Quindi da 20 anni, nella mia maniera e scusate : “ANDASSERO A PRENDERE PER IL CULO I LORO SIMILI e non a me e chi usa “buon senso”. Questo comunque vale anche per l’altra parte che vuole emulare Leader nazionali a livello locale e senza successo .

Di seguito un video fatto da me (quando servivo) che parla da se nei confronti di quanto ha scritto una persona che stimavo e che oggi mi fa semplicemente pena, senza contare le centinaia di volte che ho chiamato e “messaggiato”  di mia spontanea volontà (per enorme senso civico) per intervistare e far manifestare il “libero pensiero” di qualche “mascalzone sinistrato”  e di  tutto il panorama politico locale.

Comunque sia e nonostante tutto ,rimarrò sempre a disposizione di tutti per un confronto civile , sopra le sigle e per la gente nella speranza che qualcuno si guardi allo specchio e, dopo che si è sputato in faccia, si comporti da persona “Leale e Civile” … 

Ps. con il video sotto , rinfrescatevi la memoria e se non basta, per il futuro ho altro …No problem. Forse l’unico mio pregio è che non butto mai niente…Alle foglie morte… 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.