Terremoto centro Italia, ponti che crollano, i giornalisti con mani sporche di sangue e le monache che scappano …E le trivelle? (VIDEO)

Non è per sembrare sensibile o più preso degli altri , ma in in questi giorni sono stato veramente angosciato per le comunità colpite dal terremoto e confesso che per la prima volta ho cercato di mettermi nei panni di chi non ha più nulla …Nei panni di chi è avanti negli anni e comincia a prendere atto che, con molta probabilità, non potrà mai più vedere il proprio paese…La disperazione, le urla , le lacrime e le testimoniante dai luoghi colpiti hanno fatto il resto…

Vergognosa la spettacolarizzazione delle reti nazionali …Bassa e che nemmeno delinquenti incalliti riuscirebbero a fare …Vergognose le immagini delle suore che sono state vendute nei diritti televisivi e alla mercé di criminali con la penna…

Tutto questo se poi viene omesso l’aspetto delle trivelle che proprio in quella zona continuano ad operare e non sappiamo se la la cosa è collegata , ma nessuno ne parla …Vergognoso : giornalisti che si sono sporcati le mani di sangue e vittime sulla coscienza per dar conto al vero padrone e vero sistema .

Tutto tace …Tutto tace anche su un video che gira da mesi di un ponte che fa paura …

Sotto mappa delle trivellazioni e video di un ponte che fa paura …

ORA CAPITE CHI SONO I VERI CRIMINALI ? QUELLI CHE SANNO , HANNO LA POSSIBILITA’ DI DENUNCIARE A LIVELLO NAZIONALE E NON LO FANNO VOLUTAMENTE !

E ORA GIRATE NUOVAMENTE LO SGUARDO, FATEVI UNA BELLA RISATA E VIETATO CONDIVIDERE QUESTO ARTICOLO …

14606321_1482512318444954_252059017329245106_n

sangue-l-ifpbab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *