ilmimmo

La “Liberazione”…Quella vera : dall’Europa

E’ passato il 25 Aprile e i “civilissimi” sostenitori dei “criminali” del dopo guerra , questa volta, si son fatti riconoscere nei due cortei separati “molto civili e tolleranti” . Però la Liberazione vera sarà quando l’Italia ritornerà a fare l’Italia e gli italiani quando avranno la consapevolezza di essere unici al mondo per tutto.

Se non si parte dall’auto beatificazione (accertata) non si va da nessuna parte.

Tutto il mondo ci critica e ci deride grazie ai nostri stessi connazionali (sinistrati) , minoranza e cancro della società. Ritornare ad essere un Popolo Sovrano e con la propria moneta non deve far paura perché “tutti da noi devono passare” !

Abbiamo quasi il 90% dei Beni Culturali mondiali…Abbiamo una posizione strategica per Turismo ed Energie alternative…Abbiamo il meglio mondiale dell’Agroalimentare e tanto altro che non si può riprodurre altrove…Abbiamo tutto !

Purtroppo abbiamo anche “la feccia della Società” che sono i “sinistrati”. Questi ultimi non sono quelli della Sinistra, morta da anni,  ma dei malati, deviati e delinquenti che dicono di essere di Sinistra e sono gli stessi che cercano (da anni) di falsare la storia e occultare i crimini dei Partigiani … Come sta venendo fuori (per fortuna) la vera storiella sull’accoglienza migranti e delle Ong …Criminali veri e senza nessun altro dubbio…

70 anni di criminalità vera spacciata per “democrazia” 

La Gente ha bisogno oggi di chiarezza e immediatezza della Politica e significa :

  • pensioni minime certe a 60 anni per uomini e donne;
  • abolizione delle centrali rischi e albi interbancari ;
  • reintrodurre la Leva Militare;
  • Pene severe e legittima difesa;
  • Unica tassa nazionale con percentuale da applicare al proprio reddito;
  • Accesso all’Istruzione, alla Sanità e alla Cultura in maniera gratuita;

E tanto altro in maniera chiara…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *