ilmimmo

Le cipolle rosse di Acquaviva delle Fonti: tutto il “provincialismo che c’è”

E’ inutile , non ne usciremo mai…E’ nel nostro DNA…Ne so qualcosa e vittima purtroppo di questo modo di fare…Ancora in essere e ci sono degli imbecilli irriducibili…Ma va bene …Tutta pubblicità …Quello che è successo a una Cooperativa di Polignano a Mare mentre vendeva le cipolle rosse presso l’Auchan di Casamassima … Leggo questo articolo e sorrido (LINK)

In pratica il Sindaco di Casamassima , su segnalazione del Sindaco di Acquaviva delle Fonti, manda un ispezione nel centro commerciale per verificare la qualità delle “cipolle rosse”. Sopratutto per verificare la provenienza, la tracciabilità delle stesse cipolle…Il Sindaco di Acquaviva delle Fonti era stato a sua volta, allertato dai produttori di Acquaviva delle Fonti. L’azienda che vendeva la “cipolla rossa di Acquaviva” è risultata in regola e (il colmo) addirittura aveva acquistato le stesse cipolle da Acquaviva,  munita anche di Deco (denominazione comunale di origine) …

Allora , scusate , qui o si stanno rimbecillendo tutti o è un puro “atto di rodimento culetto” come sempre , da parte di chi non sa fare bene il suo lavoro e cerca vie traverse per boicottare il prossimo ….

Acquaviva – Casamassima distano pochissimo e per chi è esperto (e non credo che ad Acquaviva non ce ne siano) entrando nell’Auchan e alla sola vista delle cipolle, capisce al volo da dove arrivano…Dubbi da dove arrivano? Fare un giro di telefonate non ci vuole niente e non siamo a NewYork…E si sarebbe saputo subito che il rivenditore ha acquistato proprio da Acquaviva le cipolle e visto anche che i produttori fanno gruppo : SONO SOLO 20 ! Lo conferma nel comunicato il Sindaco di Acquaviva (che mi sembra sveglio e intelligente) e che si presta (volutamente o involontariamente) a queste bassezze…

Come se acquistassi il Pane di Altamura dal Consorzio Pane Dop per rivenderlo e poi uno dei componenti dello stesso consorzio, o lo stesso, mi manda i controlli per sapere la provenienza del pane che sto vendendo…Nemmeno nei film di Alvaro Vitali…E del giro da ridere : i produttori di Acquaviva riferiscono al Sindaco di Acquaviva…Il Sindaco di Acquaviva riferisce al Sindaco di Casamassima…Il Sindaco di Casamassima da mandato ai Vigili di controllare … 5 CHILOMETRI DISTANO ! NON HANNO UNA BEATA M…CHIA DA FARE ? 

E’ inutile, credo che il problema sia un altro : dovevano rompere i cogli…ni con l’ispezione come sempre e , chissà, nella speranza, che con la stessa, facevano chiudere il rivenditore che era in regola e molto probabilmente fa più affari di qualche incapace…

IMG_1668-995x498

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *