Matera 2019…Capitale della Cultura di che ? (VIDEO)

Quando si parla di “cultura” e si ritorna …La domanda sorge spontanea : “Cultura di che? “ La stessa domanda me la sono posta 3 anni fa, 2 anni fa e l’anno scorso …Conosco benissimo la Basilicata, bellissima , incantevole…Non Vi nascondo che tante volte sono stato tentato nel trasferirmi e ribadisco un concetto che porto avanti da anni: “secondo me è la regione più ricca d’Italia” . Non solo oggi ma da anni sono arrivati – e arrivano – “fiumi di soldi ” per ogni pretesto …Tutto tenuto rigorosamente “in sordina” ma se “ancora oggi” andate in alcune zone confinanti con quello che fu il “terremoto degli anni ’80 dell’Irpinia” , vedrete ancora qualche “baracca” (simbolica) ma il proprietario vive in una lussuosa villa con tutti i confort…Serve per continuare “a mungere” in sordina …Rifiuti ? Inquinamento ? Silenzio totale fino a qualche anno fa dove “il sordino” non si poteva  più “reggere”. E quante altre cose non si conoscono ancora ? A Matera poi non ne parliamo per soldi , agevolazioni e tutto il resto …”Zone dissestate o disagiate” dice qualcuno “con il solito lamento” da…(ad Altamura dicono “lumusurd”) …Intanto, mentre si sta “con ombrello aperto”, perché “piovono soldi da tutte le parti” (da decenni) , il risultato è sotto gli occhi di tutti e che fa parte (oramai i nodi vengono al pettine) di “un certo tipo di CULTURA”…Mi sarà sfuggito qualcosa ? Io vedo solo “progetti” (alcuni per continuare a mungere) o “iniziative ” di privati , Associazioni o altro , ma il Comune ? Il Sindaco ? La Regione ? Se mi è sfuggito qualcosa aggiornatemi ma il passato è passato …Sia chiaro …Le “mungiture” son “mungiture” …” le pecore belavano e belano” …

Quest’ultima, per onestà intellettuale , non riguarda solo la Basilicata (tra “Calabria e Campania”) , ma in questo caso credo che Matera fosse l’unica Città al sud che la rappresenti in pieno. Ad oggi , mettendo da parte iniziative e progetti di privati (che comunque hanno ricevuto agevolazioni) , come infrastrutture e servizi pubblici per turisti o per gli stessi materani , nulla di nulla …A proposito di CULTURA , chiudo ricordando un amico che mi diceva spesso che “il nulla o il caos” a volte si pianificano anche per AGEVOLARE sempre gli stessi …Questa è anche CULTURA …

Guardate il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.